22 ottobre 2010

LUSTRI E ORI

Lustri e ori<br />

Lustri e ori<br />

Lustri e ori

Contrariamente ai colori, i lustri si presentano in forma liquida e già pronti all'uso. Il lustro pur essendo liquido può presentarsi relativamente denso e può essere miscelato con l'apposito diluente.
La stesura sull'oggetto da decorare deve essere il più uniforme possibile e soprattutto sottile.
Prima della cottura, questi particolari colori, risultano tutti marroncini o ambrati.
Il colore effettivo si ottiene con la cottura a circa 750°C

Anche l'oro è liquido ed è già pronto all'uso. Esistono vari tipi di oro in base alla concentrazione del metallo prezioso.
Generalmente l'oro brillante (oro lux o oro limone) ne contiene circa il 12% e da crudo è di colore marroncino, una volta cotto risulta brillante.

L'oro zecchino invece ha una concentrazione maggiore di oro vero, circa il 20-22% e da crudo è di colore nero, una volta cotto si presenterà opaco: andrà lucidato o con l'apposito spazzolino in fibra di vetro o con il bicarbonato.

Anche il platino è un colore liquido e pronto all'uso, da crudo anch'esso è di colore marroncino e dopo la cottura si presenta brillante.

Notizie Flash

In Evidenza

Concorso Internazionale

decorazione su porcellana

24-26 Settembre 2010 - Frejus- Costa Azzurra 3a classificata concorso internazionale di decorazione su porcellana

Eccellenza Artigiana

Riconoscimento ottenuto a Maggio 2009

COLORI PER DECORAZIONE A III° FUOCO

Sono colori in polvere e vanno abilmente miscelati con appositi diluenti e resine che vedremo pił avanti.

Personalmente ho selezionato una gamma d..   [Dettaglio]

"Art & Porcelaine"

"Art & Porcelaine"

Dicembre 2011. Potrete vedere alcune delle mie opere pubblicate sulla rivista internazionale "Art & Porcelaine" in vendita nel mio negozio.